AGOSTO 2020
L M M G V S D
03
04
05
06
07
08
09
la Fondazione per

Governanti e governati

Legittimità del potere ed esercizio dell’autorità sovrana nello Stato veneto della prima età moderna


Alfredo Viggiano

Governanti e governati

Legittimità del potere ed esercizio dell’autorità sovrana nello Stato veneto della prima età moderna
Fondazione Benetton Studi Ricerche-Canova 
Treviso 1993

XII-366 pagine 
prezzo di copertina 19,63 euro 
ISBN 88-86177-09-7
(Studi veneti/monografie, 3; esaurito in commercio)


Il volume traccia la storia dei rapporti, delle reciproche influenze, delle conflittualità politiche e giudiziarie, intercorsi tra il potere centrale e gli organismi territoriali, i poteri delle città, le giurisdizioni feudali, le istituzioni ecclesiastiche, nel difficile e complesso processo di costruzione dello Stato di Terraferma da parte di Venezia nel corso del Quattrocento e del primo Cinquecento.
L’autore si è servito di un angolo visuale particolare: quello offerto dall’attività dell’Avogaria di Comun, degli Auditori novi, del Consiglio dei Dieci, tutte istituzioni politiche che rappresentavano il principale anello di collegamento tra i detentori dell’autorità e le popolazioni soggette.

 

 

Alfredo Viggiano ha rivolto la sua attenzione a problemi inerenti l’organizzazione del potere nello Stato marittimo tra Sei e Settecento. Attualmente studia le modalità di ricezione del sistema napoleonico nel Regno d’Italia, sia per quello che riguarda la giurisdizione (“applicazione dei codici”), che per quello che concerne le pratiche dell’amministrazione (“riforma delle comunità”).


 

All’opera è stato assegnato il Premio “Salotto Veneto 1994”, per la sezione dedicata alla storia della civiltà veneta.

 
Pagina 1 2
 
FONDAZIONE BENETTON STUDI RICERCHE
via Cornarotta 7-9, Treviso, Italy | c.f. 01236810261
     Privacy Policy      Cookie Policy      Partecipazioni      Link