AGOSTO 2020
L M M G V S D
03
04
05
06
07
08
09
la Fondazione per

Le Campagne

Un’area rurale tra Sile e Montello nei secoli XV e XVI


Gianpier Nicoletti
Le Campagne

Un’area rurale tra Sile e Montello nei secoli XV e XVI
Fondazione Benetton Studi Ricerche-Canova
Treviso 1999

2 volumi

XXI-368 e VIII-206 pagine
una tavola allegata

prezzo di copertina 33,57 euro
ISBN 88-87601-58-0
(collana Studi veneti/Campagne trevigiane in età moderna, 6)


Le Campagne (di sopra e di sotto), una delle quattro unità fiscali e amministrative in cui era divisa la podesteria di Treviso, coprivano una vasta area pianeggiante che andava dal Sile fino al Montello e dal Piave fino ai confini delle podesterie di Castelfranco e Asolo.
Zona eminentemente rurale, priva di veri centri urbani murati, era però densamente abitata e, accanto alle tradizionali attività agricole, tra la fine del Medioevo e l’inizio dell’età moderna, evidenziava una realtà dinamica, dove attività diverse, quali agricoltura, allevamento, artigianato e commercio, convivevano.
Pur partendo da una fonte “arida”, quali sono gli estimi, sfruttandone tuttavia le molte possibilità e informazioni, e facendola interagire con altra documentazione, si è cercato di costruire un quadro il più completo possibile di questa realtà. Paesaggio, proprietà, conduzioni, allevamento e aziende sono alcune delle tematiche principali analizzate; tuttavia emerge anche il rapporto tra capitale cittadino e mondo rurale, caratterizzato non solo dalla presenza dei grandi proprietari, ma anche da piccoli e medi investitori.
Assieme alle altre monografie già pubblicate (e con quelle che usciranno in seguito) si viene componendo un quadro completo e approfondito della realtà rurale trevigiana del XVI secolo.
Il volume si caratterizza per il ricco materiale, costituito anche di tabelle ed elaborazioni statistiche, interessanti per un possibile utilizzo didattico della ricerca.

Gianpier Nicoletti si è laureato a Venezia con il professor Marino Berengo. Ha svolto ricerche di storia locale, generalmente sull’economia rurale, anche se non sono mancate alcune incursioni su periodi e tematiche diverse. Tra gli ultimi lavori pubblicati Le radici della solidarietà. Storia delle lotte sindacali nella Castellana (1996); Il Solighese tra Quattrocento e Seicento. Gli aspetti sociali ed economici, in La Pieve di Soligo e la Gastaldia di Solighetto dal Medioevo all’età contemporanea, a cura di Danilo Gasparini (1997); Monfumo (1998); Un paese all’estero. L’emigrazione da Volpago tra 1870 e 1970 (con Benito Buosi) (1999); La tavola del frate. Brevi note sulla gastronomia praticata nel convento di San Nicolò di Treviso agli inizi del Settecento, in Studi per Marino Berengo. Studi degli allievi (2000).

 

 

 


 
 
Pagina 1 2
 
FONDAZIONE BENETTON STUDI RICERCHE
via Cornarotta 7-9, Treviso, Italy | c.f. 01236810261
     Privacy Policy      Cookie Policy      Partecipazioni      Link