AGOSTO 2020
L M M G V S D
03
04
05
06
07
08
09
la Fondazione per

Bocche e biade

Popolazione e famiglie nelle campagne trevigiane dei secoli XV e XVI


Giuliano Galletti
Bocche e biade

Popolazione e famiglie nelle campagne trevigiane dei secoli XV e XVI
Fondazione Benetton Studi Ricerche-Canova
Treviso 1994

172 pagine

una tavola allegata
prezzo di copertina 10,33 euro

ISBN 88-86177-32-1
(collana Studi veneti/Campagne trevigiane in età moderna)

 

L’opera prende in considerazione le dinamiche demografiche e le strutture familiari presenti nella campagna trevigiana. La ricerca si avvale prevalentemente dei registri “bocche e biade” realizzati annualmente per scopi annonari, e delle polizze d’estimo in cui i capifamiglia elencavano i loro familiari, indicandone i rispettivi nomi, le età, i rapporti di parentela. Queste fonti, per quanto lacunose, permettono di evidenziare un andamento della popolazione che appare, per tutto il periodo in esame, in crescita costante ma con fasi alterne (particolarmente intensa nel periodo dal 1520 al 1560 circa). Studiando le tipologie delle famiglie risulta chiara la varietà delle strutture familiari che a quell’epoca erano uno dei modi in cui si cercava di raggiungere un equilibrio ottimale tra popolazione e risorse.

 

 

Giuliano Galletti è nato a Gussago (Brescia) nel 1958. Si è laureato in Lettere a Padova nel 1982 e insegna presso l’Istituto professionale per l’industria e l’artigianato di Vittorio Veneto (Treviso). Nelle sue ricerche si è occupato in prevalenza di storia sociale e demografica del Veneto nell’età moderna

 


 
 
Pagina 1 2
 
FONDAZIONE BENETTON STUDI RICERCHE
via Cornarotta 7-9, Treviso, Italy | c.f. 01236810261
     Privacy Policy      Cookie Policy      Partecipazioni      Link